ACR

Piccolissimi e Ragazzi

I Piccolissimi di Roma

«Da qualche tempo l'Azione Cattolica ha ritenuto opportuno riservare una particolare attenzione ai bambini dai 4 ai 5 anni. Se è vero che riconosciamo i piccolissimi come soggetti in crescita, capaci di fare esperienza di Cristo e della Chiesa, non possiamo non pensare a luoghi "a loro misura", affinché possano vivere un'autentica esperienza di fede. (...) Anche per i piccolissimi l'esperienza associativa ha il valore di un cammino di introduzione all'esperienza cristiana. La proposta si sviluppa da questi obiettivi: offrire ai piccolissimi un primo annunciao del Mistero di Cristo; Proporre loro un'esperienza di gruppo; Accompagnarli, insieme alle famiglie , a fare esperienza della comunità cristiana» Sentieri di Speranza - Bella è l'ACR

Nella realtà romana molte parrocchie hanno deciso di far partire la loro proposta associativa sin dai 4 anni. La stessa ACR diocesana tiene molto in considerazione la ricchezza di questa fascia promuovendo, nelle giornate diocesane, attività ed esperienze "a loro misura" e finalizzate al loro protagonismo.

Nella Celebrazione di Inizio Anno Liturgico i piccolissimi sono seduti su tappeti poco sotto il presbiterio di Santa Croce in Gerusalemme, così da avere il sacerdote che presiede la celebrazione a loro vicino e hanno, così come suggerito per gli educatori nel Vademecum, indicazioni specifiche per attività che li aiutino a "scavare nel brano dell'anno". 

Nella Carovana della Pace i Piccolissimi partecipano con le parrocchie all'animazione dal palco e ai giochi a stand previsti nelle aree limitrofe. 

Nella Giornata degli Incontri i Piccolissimi hanno uno spazio loro riservato per tutta la giornata così da vivere il tema della festa in tranquillità e sotto la supervisione dei genitori.